22-09-2020 15:00

 

Streaming di ricerca: Contemporaneità: comunità



Con il percorso di ricerca di Agenda Open Lab, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli vuole mettere in rete esponenti dell’università, delle parti sociali e delle istituzioni per interrogarsi sulle vie d’uscita dalla crisi e per individuare le priorità di un’alternativa possibile, oggi più che mai necessaria. Politica e ricerca scientifica; reddito di cittadinanza e occupazione; politiche industriali e sostegno al settore di Ricerca & Sviluppo per l’innovazione; comunità, politiche di coesione e di sviluppo del capitale umano; politiche e soluzioni agli effetti della pandemia su infrastrutture, turismo e trasporti.


E tu, Stato? Ripensare le politiche per la ricerca scientifica e industriale – Martedì 22 settembre a partire dalle ore 15.00


Pochi fattori sono unanimemente considerati critici per la crescita economica e l’innovazione quanto gli investimenti in ricerca e sviluppo (R&S). L’importanza di questi temi è apparsa ancora più evidente durante la recente crisi sanitaria dovuta all’epidemia di COVID-19, che ha evidenziato il ruolo cruciale del progresso scientifico e tecnologico per affrontare le sfide della nostra società. Tuttavia, l’apparente consenso su questo tema nasconde importanti questioni su come declinare ed allocare il supporto pubblico per la ricerca, sia accademica, sia industriale. Come è possibile per lo Stato agire sulle forze di mercato ed incentivare le imprese a concentrare i propri investimenti in aree più rischiose e con maggiore utilità sociale? Come si possono allocare le risorse pubbliche per incoraggiare ricercatori ed imprese ad esplorare gli ambiti scientifici e tecnologici più rilevanti per la società, senza al contempo soffocare la loro creatività? 

L’Italia è stata storicamente caratterizzata da una struttura industriale specializzata in settori tradizionali caratterizzati da processi innovativi informali e “low tech”. Come è possibile incentivare la nascita di industrie science-based nel nostro Paese? È sufficiente incoraggiare lo spontaneo processo di technology transfer dalle università alle imprese, o è necessario un ruolo diretto dello Stato?


Programma

Prima parte: analisi di contesto
15:00 – 15:05
Presentazione Agenda Open Lab
15:05 – 15:10
Introduzione e apertura dei lavori
Matteo Tranchero
15:10 – 15.25
Intervento di scenario
Alessandro Nuvolari, Scuola Superiore Sant’Anna Pisa
15:25 – 15:40
Caso studio
Torberto Torrini, Banca d’Italia
15:40 – 16:15
Dibattito e confronto


Seconda parte: pratiche e politiche
16:25 – 16:30
Introduzione
Matteo Tranchero
16:30 – 16.45
Intervento
Alberto di Minin, Scuola Superiore Sant’Anna Pisa
16:45 – 17:15
Dibattito e conclusione dei lavori
15.15 – 17.30
Q&A pubblico e conclusione dei lavori

La Fondazione ti consiglia
pagina 86225\
string(2) "34" string(2) "34" string(2) "34"