Dopo 156 anni di protettorato britannico, con la sola eccezione del periodo di occupazione giapponese dal 1941 al 1945, dal primo luglio 1997 Hong Kong è tornata a far parte della Repubblica popolare cinese con la formula “un paese, due sistemi”.

Questa formula, frutto di complessi negoziati raccontati nell’articolo di Luca Romano pubblicato da Limes nel n. 1 del 1995 e qui riproposto, sta mostrando in questi ultimi mesi tutte le sue difficoltà di applicazione.

Le recenti manifestazioni di protesta contro l’ingerenza sempre più accentuata del governo di Pechino nell’autonomia di Hong Kong, mostrano infatti l’evidente contraddizione tra una sempre maggiore integrazione della città nella Cina continentale perseguita da Pechino e il desiderio di mantenere quel grado di autonomia di cui Hong Kong ha sempre goduto.


 

Hong Kong 1997, La Grande Rivincita, documento tratto dal patrimonio di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Scarica l’articolo in formato pdf

La Fondazione ti consiglia
pagina 72998\