Il marxismo dopo Marx. Storia del marxismo contemporaneo

di Autori Vari \

Il libro è consultabile presso la Biblioteca di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (viale Pasubio 5, Milano – Sala di Lettura – V Piano)

Codice Pubblicazione: FF9000000027
Autore/i: Autori Vari
Editor: Giangiacomo Feltrinelli Editore
Collana: Annali della Fondazione Feltrinelli
Indice

Introduzione;

Aldo Zanardo, Per una storia del marxismo contemporaneo;

Dalla fondazione della Seconda Internazionale alla rivoluzione in Russia;

Andrea Panaccione, l'analisi del capitalismo in Kautsky;

Massimo L. Salvadori, La concezione del processo rivoluzionario in Kautsky (1891-1922);

Richard J. Geary, Difesa e deformazione del marxismo in Kautsky;

Bo Gustafsson, Capitalismo e socialismo nel pensiero di Bernstein;

Pierre Angel, Stato e società borghese nel pensiero di Bernstein;

Vernon L. Lidtke, Le premesse teoriche del socialismo in Bernstein;

Bernard Besnier, Conrad Schmidt e l'inizio della letteratura economica 'marxista?;

Wilfried Gottschalch, Sviluppo e crisi del capitalismo in Rudolf Hilferding;

Georg Fülberth, Il marxismo di Mehring;

Gilbert Badia, l'analisi dello sviluppo capitalistico in Rosa Luxemburg;

Feliks Tych, Masse, classe e partito in Rosa Luxemburg;

Luciano Amodio, La rivoluzione bolscevica nell'interpretazione di Rosa Luxemburg;

Enzo Collotti, Karl Liebknecht e il problema della rivoluzione socialista in Germania;

Paul Mattick, La prospettiva della rivoluzione mondiale di Anton Pannekoek;

Arduino Agnelli, Socialismo e problema delle nazionalità in Otto Bauer;

Peretz Merhav, Marxismo e neokantismo in Max Adler;

Norbert Leser, Karl Renner e il marxismo;

Samuel H. Baron, Lo sviluppo del capitalismo in Russia nel pensiero di Plechanov;

Andrzej Walicki, Il problema della rivoluzione russa in Plechanov;

Vittorio Strada, Materialismo e dialettica nel marxismo di Plechanov;

Richard Pipes, La teoria dello sviluppo capitalistico in P.B. Struve;

Lubomyr M. Kowal, l'analisi dello sviluppo capitalistico in M.I. Tugan-Baranovskij;

Claude Willard, Paul Lafargue e la critica della società borghese;

Madeleine Rebérioux, Jean Jaurès e il marxismo;

Valentino Gerratana, Marxismo ortodosso e marxismo aperto in Antonio Labriola;

Valentino Gerratana, Realtà e compiti del movimento socialista in Italia nel pensiero di Antonio Labriola;

Edoardo Grendi, Un marxista eccentrico: Henry Mayers Hyndman;

Cristiano Camporesi, Marxismo e sindacalismo in Daniel De Leon;

Lenin;

Maurice Dobb, Considerazioni su 'Lo sviluppo del capitalismo in Russia? di Lenin;

Luciano Gruppi, Lenin e la teoria del partito rivoluzionario della classe operaia;

Allan Wildman, Movimento operaio e rivoluzione borghese in Lenin;

Lelio Basso, La teoria dell'imperialismo in Lenin;

Francine Demichel, La concezione della rivoluzione socialista in Lenin;

Richard Lorenz, La costruzione del socialismo in Lenin;

Helmut Fleischer, Lenin e la filosofia;

Dalla rivoluzione in Russia ai nostri giorni;

Jean-Jacques Marie, La rivoluzione in Russia in Trockij;

Livio Maitan, Gli strumenti di lotta della classe operaia in Trockij;

Ernest Mandel, Democrazia e socialismo nell'URSS in Trockij;

Jean-Luc Dallemagne, l'industrializzazione nell'analisi di Trockij;

Adolf Löwy, La teoria dell'imperialismo in Bucharin;

Adolf Löwy, La teoria della rivoluzione in Bucharin;

Moshe Lewin, La via al socialismo nel pensiero di Bucharin;

Sidney Heitman, Il materialismo dialettico e storico in Bucharin;

Franz Marek, Socialismo sovietico e rivoluzione mondiale in Stalin;

Ernesto Galli della Loggia, La III Internazionale e il destino del capitalismo: l'analisi di Evghenij Varga;

Umberto Cerroni, Pasukanis e la 'grande svolta? nella cultura giuridica sovietica;

Edoarda Masi, La teoria della rivoluzione in Mao Tse-tung;

Enrica Collotti Pischel, Mao Tse-tung e il socialismo;

Maurice Meisner, Il marxismo di Mao Tse-tung;

Marzio Vacatello, l'interpretazione del marxismo nel primo Lukács;

Marzio Vacatello, Crisi e sviluppo del marxismo nell'analisi del secondo Lukács;

Gian Enrico Rusconi, La problematica dei consigli in Karl Korsch;

Leonardo Ceppa, La concezione del marxismo in Karl Korsch;

Giuseppe Bedeschi, Marcuse e il marxismo;

Giorgio Bonomi, La teoria della rivoluzione in Gramsci;

Renato Bolognini, Cultura e classe operaia in Gramsci;

Leonardo Paggi, La teoria generale del marxismo in Gramsci;

Giorgio Amendola, Situazione italiana e movimento socialista italiano in Togliatti;

Franco De Felice, Analisi e prospettive del movimento comunista internazionale in Togliatti (1926-1935);

Meghnad Desai, La teoria dello sviluppo capitalistico in Maurice Dobb;

Maria Cristina Marcuzzo, Piero Sraffa, il marxismo e la critica dell'economia politica;

Tom Kemp, Paul M. Sweezy e la teoria dello sviluppo capitalistico;