Il lavoro cambia, cambia il lavoro

 

logo_comune_di_milano_sflb

 

logo_Spazio_Lavoro_colori

Discussioni, mercati, esempi su come si lavora oggi
Milano, 25 settembre 2014 ore 17.30
Palazzina Liberty – Largo Marinai d’Italia

 

 

 

Il lavoro sta cambiando, occorre ripartire da regole nuove che diano non solo speranze ma anche opportunità a chi lavora e a chi è senza lavoro. Fino a che punto l’Italia ha adeguato le strutture sociali, le forme di tutela e rappresentanza? Su quali strategie puntare in ottica paese?

Il 25 settembre, alla Palazzina Liberty, in un tardo pomeriggio di fine estate, si era svolto l’evento inaugurale di Spazio Lavoro. Riproponiamo gli interventi dei responsabili scientifici del progetto introdotti e accompagnati dalle parole dei ricercatori di Spazio Lavoro:

Il lavoro, la sua remunerazione e il suo valore simbolico

La crisi recente ha riportato al centro del dibattito pubblico e scientifico il tema della remunerazione del lavoro, intesa sia come costo – e quindi come leva di maggiore o minore competitività per le imprese – sia come variabile fondamentale alla base della dinamica dei consumi. Analizzare l’andamento dei salari in una prospettiva nazionale e internazionale e comprendere il ruolo giocato dai cambiamenti dei mercati e della tecnologia, nonché dall’adozione di determinate politiche del lavoro,è quindi un esercizio necessario oggi più che mai.

Il percorso “Remunerazione del denaro, remunerazione del lavoro” vuole fornire un contributo di analisi e riflessione su questi temi attraverso la ricomposizione dialettica fra la ricognizione delle condizioni odierne e l’analisi storica delle trasformazioni di lungo periodo del mercato del lavoro e del quadro macroeconomico. L’ampliamento della prospettiva temporale è infatti cruciale per comprendere le dinamiche che hanno influenzato le trasformazioni recenti. Da questo punto di vista la crisi e i suoi effetti rappresentano solo un ulteriore rafforzamento di un trend in corso da almeno due decenni, come testimoniato dalle dinamiche hanno interessato la quota salari, ossia la parte del reddito nazionale assegnata all’insieme dei lavoratori sotto forma di salari, stipendi e pensioni.

Mario Perugini
Ricercatore del percorso Remunerazione del denaro, remunerazione del lavoro del progetto Spazio Lavoro

Scopri i quattro percorsi di ricerca di Spazio Lavoro collegandoti a questo LINK.


Il lavoro, le imprese e il paradigma tecnologico che verrà

“La vitalità creatrice è fatta di una riserva di passato. Si diventa creatori – anche noi – quando si ha un passato. La giovinezza dei popoli è una ricca vecchiaia” diceva Cesare Pavese. E l’innovazione, fenomeno irreversibile ma prevedibile, è proprio l’elisir di giovinezza delle società. Dall’invenzione della ruota a quella del personal computer, quello che l’uomo ha sempre fatto è innovare il sistema entro cui muove i propri passi. Se l’obiettivo della ricerca è raccontare lo spazio occupato dal lavoro nella nostra società, l’innovazione a cui dobbiamo guardare per comprendere il contesto attuale e provare a immaginare quello futuro, è senza dubbio quella tecnologica. L’economia oggi si trova, infatti, davanti a due grandi sfide: la globalizzazione, quindi libertà di movimento dei capitali e standardizzazione dei processi produttivi, e la decodificazione della tecnologia emergente, cioè saper incorporare l’innovazione nei beni e servizi prodotti, ma anche nei processi che i soggetti dell’economia attivano. In particolare, tre sono i soggetti che devono farsi carico di queste sfide: le imprese, i lavoratori e le pubbliche amministrazioni.Il percorso di ricerca “nuovi confini tra impresa e lavoro” analizzerà la propensione delle aziende rispetto all’innovazione tecnologica e il superamento del paradigma industriale, il grado di occupabilità dei lavoratori e la loro attitudine a investire in nuove competenze; infine il ruolo delle pubbliche amministrazioni nel favorire la creazione di un sistema che sappia accogliere e massimizzare l’innovazione tecnologica.

Erika Munno
Ricercatrice del percorso Nuovi confini tra impresa e lavoro del progetto Spazio Lavoro

Scopri i quattro percorsi di ricerca di Spazio Lavoro collegandoti a questo LINK.

 

Seguici su Facebook con la community di Spazio Lavoro www.facebook.com/fondazionefeltrinelli

Seguici su Twitter @fondfeltrinelli con #spaziolavoro.

Condividi