Uno degli obiettivi primari per un futuro sostenibile è quello di raggiungere una sostenibilità dal punto di vista sociale e cioè evitare il più possibile asimmetrie nella libertà e nelle opportunità degli esseri umani. Tali dislivelli vanno combattuti nel contesto attuale con l’obiettivo di assicurare uguaglianza anche alle prossime generazioni.

Le disuguaglianze possono assumere diversi volti, come quello della malnutrizione. Quella infantile è uno dei più tristi ma purtroppo non è l’unica.

Attualmente i fattori che determinano disuguaglianze sono molti: l’aumento della concentrazione della ricchezza, la differenza di opportunità, la mancanza di agency e partecipazione.

Un caso di studio interessante è offerto dal Brasile. Dopo decadi di primato nelle diseguaglianze sociali al suo interno, il paese sudamericano sembra aver incontrato una strada per ridurre – lentamente – le differenze e le persone povere, storicamente gli invisibili.

Materiali di approfondimento

Cliccando sulle immagini, potrai accedere ai contenuti che hanno alimentato il dibattito sul tema Sostenibilità sociale:


Incontri scientifici
Locandina-AgencyLabExpo_amartyaSen

 

 

 

 

 

differenze

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicazioni digitali 

da Laboratorio Expo, le collane Keywords e Thesaurus (formato .pdf)

cover11cover11cover11

 

 

 

 

 

cover11cover11cover11

 

 

 

 

 

partecipazione

 

 

 

 

 

 

dalla collana Utopie/Globalizzazione (formato .epub e .mobi)

science agreementveca_prima_pagina

 

Condividi
La Fondazione ti consiglia