Il grande tema di Expo Milano 2015, “Nutrire il Pianeta, energia per la Vita”, affrontato in quattro unità di ricerca. Laboratorio Expo apre un terreno di dibattito mettendo a fuoco le principali problematiche legate ai temi dello sviluppo sostenibile, dell’antropologia, della sociologia urbana, dell’ agricoltura e dell’alimentazione.


sviluppo sostenibile
SVILUPPO SOSTENIBILE: Come raggiungere stili di vita sostenibili nella società di oggi?
Coordinatori: Prof.ssa Enrica Chiappero-Martinetti Università di Pavia e IUSS Pavia Prof. Stefano Pareglio Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia.
Questo percorso è incentrato sullo sviluppo sostenibile in una società globalizzata e multiculturale. Lo sviluppo sostenibile viene inteso sia nella sua dimensione sociale sia nella sua dimensione ambientale, sempre in relazione ai temi di Expo 2015.
Ricercatori: Jacopo Bonan e Nadia von Jacobi

 

antropologiaANTROPOLOGIA: Come stanno mutando nel tempo il valore e la percezione del cibo?
Coordinatore: Prof. Ugo Fabietti Professore di Antropologia Culturale, Dipartimento di Scienze Umane, Università di Milano Bicocca.
Il percorso di ricerca ha come tema il cibo, visto come occasione di convivialità, e la convivialità stessa che diventa paradigma di incontro e di convivenza di tradizioni culturali differenti.

Ricercatori: Federica Riva e Michela Badii

 

AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE: Come nutrire il pianeta in modo sano e sostenibile?
Coordinatrice: Prof.ssa Claudia Sorlini Professoressa di Microbiologia, Facoltà d’Agraria, Università degli Studi di Milano.
Un percorso per approfondire, sviluppare e divulgare, in uno scenario internazionale, i temi di EXPO riguardanti la produzione agricola di alimenti e la trasformazione delle materie prime in prodotti finiti, mettendo in rilievo l’importanza di una alimentazione adeguata sotto il profilo qualitativo e quantitativo nella prevenzione della salute. Ricercatori: Bianca Dendena e Silvia Grassi

 

sociologia urbana laboratorio expoSOCIOLOGIA URBANA: Come saranno le città del futuro?

Coordinatori: Prof.ssa Serena Vicari, Sociologia dell’ambiente e del territorio, Università di Milano-Bicocca Prof. Davide Diamantini, Sociologia dell’innovazione d’impresa e di politiche sociali, Università di Milano-Bicocca.
Il percorso di ricerca vede nei destini della città contemporanea il ricapitolarsi delle sfide, tensioni e opportunità, le minacce e le promesse di una rinnovata progettazione sociale, tecnologica, urbanistica. Si indaga il paradigma della Smart city e il paradigma della Slow city.
Ricercatori: Nunzia Borrelli e Chiara Pozzi

 

Lab Expo

Condividi