Se fossi un antiquario, non avrei occhi che per le cose vecchie. Ma io sono uno storico. È per questo che amo la vita.

 

Yona FriedmanHenri Pirenne

Accade da noi

save the date
La nostra città futura \

piazze

riflessioni e aggiornamenti sui temi del dibattito contemporaneo
Counter-Hegemonic Struggles: quali alternative più vivibili alle contraddizioni del capitalismo contemporaneo?

Questa introduzione a Counter-Hegemonic Struggles , un saggio di Ralph Miliband pubblicato recentemente da Jacobinmag.com, sottolinea come il dibattito fra le forze progressiste abbia necessità di riconsiderare l’importanza della costruzione di modelli economici alternativi al capitalismo. Non solo per denunciarne le storture, ma per offrire un punto di vista diverso e indicare la via per la costruzione di un sistema differente.

AAA pianificatori cercasi. Periferie, immigrazione e rigenerazione urbana

Con oltre 5 milioni di stranieri regolarmente presenti (Idos, 2018), dei quali il 70% “a tempo indeterminato” (perchè comunitari o con permesso di lungo periodo), l’immigrazione in Italia è ormai un fenomeno strutturale e consolidato.

La nostra città futura \

incroci

storie che raccontano il nostro presente
«I was marching with a million hands». Lo sciopero di Minneapolis del 1934

They call this the land of plenty / To them I guess it’s true. But that’s to the company bosses / Not workers like me an’ you. Well, what can I do about it / To these men of power an’ might? / I tell you company bosses / I’m goin’ to fight, fight, fight. Queste parole sono della cantautrice…

La paura e la scelta di responsabilità della cittadinanza attiva
30 luglio 2018

Di seguito si propone l’introduzione di David Bidussa all’eBook La sfida della libertà a cura di Sara Troglio, tratto dal testo di Carlo Levi Paura della libertà pubblicato nel 1946. Quando l’uomo è ridotto a massa bruta e amorfa, quando è spenta la libertà, non vi è posto per lo Stato. Esso perse ogni esistenza reale, e divenne un idolo…

La nostra città futura \

strade

pratiche, soluzioni e decisioni per una società equa, giusta e sostenibile
Buone pratiche, buone comunità

Nel 2009 il Premio Nobel per l’economia fu assegnato, per la prima volta, a una donna, Elinor Ostrom. Il sommo riconoscimento fu dato alla studiosa per i suoi contributi allo sviluppo di una metodologia di analisi applicata alle pratiche di gestione dei cosiddetti beni comuni o collettivi. Con tale termine si intende un bene di proprietà di una comunità o…

Sul declino italiano
24 luglio 2018

Di seguito si propone un estratto dell’articolo di Giuseppe Berta che è incluso all’interno dell’Annale L’Approdo Mancato. Economia, politica e società in Italia dopo il miracolo Economico. Che fine hanno fatto le politiche industriali? Si dibatte spesso sulle necessità di tutelare e regolare il lavoro, e forse troppo poco su politiche atte a promuovere investimenti per rilanciare il comparto industriale…

Per saperne di più \
Si parla di #migrazioni e confini \
La nostra community \