Le manifestazioni sono gesti profetici. In un certo luogo, una manifestazione immagina un cambiamento fino a quel momento ritenuto inimmaginabile. Da sola non genera né può generare quel cambiamento, ma rappresenta un’immagine concreta e collettiva del cambiamento che verrà. Ricostruisce un ‘noi’.

Teju Cole
La nostra città futura

piazze

riflessioni e aggiornamenti sui temi del dibattito contemporaneo
Barcellona – Madrid: tra indipendentismo e nuovo nazionalismo
La Nostra Città Futura, piazze
di Giovanni Conrad Cattini, 04 dicembre 2019
La crisi economica del primo decennio del secolo ha avuto come conseguenze due movimenti che hanno caratterizzato la politica del paese iberico con differente intensità fino ai giorni nostri: il movimento degli “indignati” (“indignados”),...
Il modello cinese e la crisi di fiducia delle democrazie occidentali
La Nostra Città Futura, piazze
di Andrew J. Nathan, 26 novembre 2019
A trent’anni di distanza dalle iconiche proteste di piazza Tienanmen, la Cina è nuovamente al centro dell’attenzione globale per le marce e le tensioni che stanno interessando Hong Kong e la sistematica repressione con cui sono stati arrestati...
Corpi vivi, corpi in lotta
La Nostra Città Futura, piazze
di Caterina Croce, 25 novembre 2019
Queste settimane hanno riportato in scena la politica, le manifestazioni di piazza, i movimenti che hanno riempito le strade e ritrovato la voce Lo abbiamo visto a ogni latitudine: dal Cile all’Iran, da Hong Kong al Libano, da Tahiti all’Algeria...

incroci

storie che raccontano il nostro presente
Sotto il controllo di Pechino
La Nostra Città Futura, incroci
26 novembre 2019
Dopo 156 anni di protettorato britannico, con la sola eccezione del periodo di occupazione giapponese dal 1941 al 1945, dal primo luglio 1997 Hong Kong è tornata a far parte della Repubblica popolare cinese con la formula “un paese, due...
19 novembre 1969. La battaglia contro lo sfruttamento oltre la fabbrica
La Nostra Città Futura, incroci
di Mattia Gatti, 18 novembre 2019
L'articolo fa parte della Rassegna A cinquant'anni dallo sciopero nazionale per il diritto alla casa CGIL CISL e UIL nel corso dell’autunno già caldo per le vertenze legate ai rinnovi contrattuali promuovono una serie di scioperi...
Rimettere al centro la questione abitativa
La Nostra Città Futura, incroci
di Jacopo Lareno, 18 novembre 2019
L'articolo fa parte della Rassegna A cinquant'anni dallo sciopero nazionale per il diritto alla casa  Ieri e oggi Sono passati 50 anni dal primo e unico sciopero generale per la casa Nel 1969, il 50% degli italiani abita in affitto,...

strade

pratiche, soluzioni e decisioni per una società equa, giusta e sostenibile
Ridurre le emissioni: il cambio di passo necessario per la transizione verde
La Nostra Città Futura, strade
di Gianluca Ruggieri, 25 ottobre 2019
Il 2019 è stato un anno di mobilitazione globale per l'emergenza climatica, con pochi precedenti negli ultimi 10 anni (quando le mobilitazioni avevano come obiettivo la guerra in l’Iraq) Il clima è tornato al centro della discussione pubblica e...
Le sfide per lo sviluppo sostenibile in Amazzonia
La Nostra Città Futura, strade
di Nicolò Giangrande, 18 ottobre 2019
L’Amazzonia Alla recente 74a Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il discorso tenuto dal presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha suscitato reazioni in tutto il pianeta Ha creato particolare indignazione la dichiarazione sul fatto...
Innovazione, digitalizzazione e industrie creative
La Nostra Città Futura, strade
di Luigi Burroni, Lisa Dorigatti, 16 ottobre 2019
Dalla metà degli anni ’90 le scienze sociali hanno dedicato una crescente attenzione ai fattori che favoriscono la crescita economica da un lato e la coesione sociale dall’altro Tale attenzione è ulteriormente cresciuta dopo la crisi economica...
Newsletter \
Ogni sabato una selezione di notizie per approfondire i temi di ricerca e dibattito di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Stampa nazionale e internazionale, documenti e fonti dal nostro patrimonio archivistico, analisi e commenti di junior e senior researcher per una bussola sull’attualità che cambia.
Per saperne di più
Siamo una biblioteca
Dal 1949 abbiamo raccolto 1.500.000 pezzi d’archivio, 250.000 volumi e 15.000 manifesti: esplorali insieme a noi.
Scopri di più
La nostra community