Talk

Fare l’Europa, fare la pace | Il progetto europeo è al collasso? | Bruxelles


13/03/2024 ore 19:00
Aggiungi al calendario 01/01/1970 19:00 Europe/Italy Fare l’Europa, fare la pace | Il progetto europeo è al collasso? | Bruxelles Rue du Fort 15, 1060 Saint-Gilles, Bruxelles aWvIKHQmrzrzsRcNqmAj223240
Rue du Fort 15, 1060 Saint-Gilles, Bruxelles Come arrivare
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Scarica il programma

Ciclo di incontri in occasione della presentazione del libro Fare l’Europa, fare la pace
La Piola Piccola, Rue du Fort 15, 1060 Saint-Gilles, Bruxelles

Di cosa parliamo?

Il progetto europeo rischia il collasso: retoriche nazionaliste e partiti anti-sistema guadagnano consensi in tutta Europa, corrodendo i principi di solidarietà e democrazia transnazionale a fondamento dell’Unione.

Cambiamento climatico, migrazioni epocali, guerre, crisi del nostro modello economico, contraddizioni culturali e rivendicazioni sociali sono la miscela esplosiva che può fare a pezzi i nostri destini. Eppure l’Europa non è un “incidente della storia”, ma uno straordinario progetto politico, nato sulle ceneri di due guerre mondiali, volto a condividere valori, risorse e istituzioni per il progresso comune. E l’Europa in questi passati quattro anni ha dato riposte straordinarie di fronte alle più gravi crisi della sua storia.

Luca Jahier passa in rassegna gli ultimi sessantasette anni del progetto a dodici stelle, con la competenza e la passione di un “militante europeo” che propone un’agenda di speranza per l’Europa del 2030: priorità programmatiche che, dal patto verde alle politiche di asilo, dalla sovranità strategica alla difesa, dalla coesione alla riforma delle Istituzioni e del bilancio, tracciano la rotta di una scommessa possibile.

 

Intervengono 

  • Luca Jahier: giornalista, politologo ed economista, autore del libro
  • Lorenzo Robustelli: direttore EUnews.it

fare l'europa fare la pace

Potrebbe interessarti anche

Fare l’Europa, fare la pace: riflessioni e provocazioni per evitare il collasso europeo

→scopri il libro e l’autore

 

 

La Fondazione ti consiglia

Resta in contatto