20-05-2020 18:30
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, viale Pasubio 5

In occasione del 50° anniversario dell’approvazione dello Statuto dei lavoratori, nel maggio 1970, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli riflette sul momento apicale dell’unità dei lavoratori, ponendo in tensione quello storico risultato con un presente sempre più caratterizzato da precarizzazione e frammentazione. Di quanti e quali lavoratori quella legge non tiene conto? Qual è la relazione tra lo Statuto e i suoi contenuti con la reazione padronale che portò alla successiva Marcia dei quarantamila del 1980?

Nella giornata del 20 maggio la mostra Il Progresso Inconsapevole sarà arricchita da materiali e fonti documentarie dedicate alla storia dei diritti del lavoro. La sera, un incontro di riflessione e, a seguire, gli spazi esterni della Fondazione si trasformano in una piazza di Tango Argentino aperta alla città. Io (r)esisto! è il momento pubblico per dare voce a coloro che oggi sono sprovvisti di tutele: i giovani, gli over 50, i migranti, i nuovi lavoratori “urbani” delle piattaforme.

Con
Susanna Camusso, CGIL
Guglielmo Epifani, politico
Brando Benifei, deputato europeo
Annalisa Murgia, Università degli Studi di Milano
Renata Semenza, Università degli Studi di Milano
Marco Omizzolo, sociologo

Modera
Dario Di Vico, Corriere della Sera

La Fondazione ti consiglia
pagina 69353\