Talk

“Per l’unità della cultura”. L’attività culturale ed espositiva
delle librerie Feltrinelli dal 1962 al 1969


21/03/2024 ore 14:30
Aggiungi al calendario 01/01/1970 14:30 Europe/Italy “Per l’unità della cultura”. L’attività culturale ed espositiva delle librerie Feltrinelli dal 1962 al 1969 Piazzale Aldo Moro, 5, Roma aWvIKHQmrzrzsRcNqmAj223240
Piazzale Aldo Moro, 5, Roma Come arrivare
Ingresso libero fino a esaurimento posti
Scarica il programma

A cura di Roberta Cesana, Livia de Pinto, Martina Rossi e Paolo Rusconi


21-22 marzo
Aula di Archeologia, Facoltà di Lettere e Filosofia
Sapienza Università di Roma


Di cosa parliamo?

Il convegno su “L’attività culturale ed espositiva delle librerie Feltrinelli dal 1962 al 1969” si prefigge di gettare nuova luce sugli spazi ibridi, al margine fra editoria, galleria d’arte, luoghi performativi che costellano gli anni Sessanta, adottando come punto di vista privilegiato il caso studio delle librerie Feltrinelli, diffuso su tutto il territorio nazionale.

Intervengono

I lavori saranno aperti dai rappresentanti delle tre istituzioni coinvolte: Francesca Gallo, responsabile del Progetto di Ricerca di Ateneo Sapienza Università di Roma, Territori della performance art: percorsi italiani 1965-1982, nell’ambito del quale si inserisce il convegno; Paolo Rusconi, coordinatore scientifico del Centro Apice dell’Università degli Studi di Milano; Massimiliano Tarantino, Direttore della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Direttore della comunicazione del Gruppo Feltrinelli.

Attraverso i contributi di studiosi di diversa formazione – storici dell’editoria, dell’arte, della letteratura, del teatro, e musicologi – verranno esplorati i maggiori momenti di dialogo fra le pratiche e i lessici delle neoavanguardie che trovarono ospitalità nelle sedi Feltrinelli. Le due giornate di studio si apriranno proponendo la ricostruzione storica della visione editoriale di Giangiacomo Feltrinelli e della sua sensibilità verso la cultura contemporanea, mentre si concluderanno inserendo i casi-studio di diverse sedi delle Librerie Feltrinelli all’interno di contesti più ampi, dove le libro-gallerie e gli spazi alternativi diventano luoghi attivi di produzione culturale, di sperimentazione e di manifestazione del dissenso giovanile.

Comitato scientifico

  • Lodovica Braida (Università di Torino)
  • Alessandro Cecchi (Università di Pisa)
  • Roberta Cesana (Università degli Studi di Milano)
  • Livia de Pinto (Università per Stranieri di Siena)
  • Francesca Gallo (Sapienza Università di Roma)
  • Martina Rossi (Sapienza Università di Roma)
  • Paolo Rusconi (Università degli Studi di Milano)
  • Claudio Zambianchi (Sapienza Università di Roma)

Contatti

livia.depinto@uniroma1.it
martina.rossi@uniroma1.it

La Fondazione ti consiglia

Resta in contatto