Ogni domenica l’isolachenonc’è diventa digitale


Ogni domenica, alle 9.30, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli porta sui propri canali social una proposta dedicata a bambine e bambini e alle loro famiglie. Segui le uscite in diretta sulla pagina Facebook

l’isolachenonc’è diventa anche digitale ed entra nel palinsesto di #FuorileIdee. Letture e creatività per raccontare i temi della comunità e dell’immaginazione, della speranza e della rinascita, del coraggio e della libertà attraverso diversi format.


1) Reading di librifiabe e storie per l’infanzia condotte esperti di letteratura infantile, attori e da Martina Folena La Cantastorie de l’isolachenonc’è

 


2) Il Grande Teatro de l’isolachenonc’è con Cristina Zeppini. Letture e semplici laboratori creativi per la produzione di piccoli personaggi realizzati con materiali di recupero

 


3) Divertenti video pillole dell’attore e autore comico Francesco Giorda per sensibilizzare i grandi e piccini a prendersi cura del nostro pianeta

 


4) Audio storie di Roberto Malini da ascoltare liberamente dal sito di Fondazione Feltrinelli e i preziosi consigli di Lucia Rossetti


l’isolachenonc’è: ogni domenica alle 9.30 una nuova puntata online

 


6 | Guardiani del Pianeta de l’isolachenonc’è > 24 maggio 2020


“Oggi io e te salviamo il Pianeta!”
Guardiani del pianeta di Clive Gifford (Edizioni EDT).
Un laboratorio creativo di Francesco Zorda per diventare dei veri eco-supereroi!
Buon divertimento!

 


5 | ll Grande Teatro de l’isolachenonc’è > 17 maggio 2020


“E presto una figura gigantesca, che brandiva due spade, si stagliò sopra le spighe”. Da Sei Corvi di Leo Lionni (Edizione Babalibri).
Lettura di Cristina Zeppini
che ci suggerisce un nuovo laboratorio creativo
con materiali di recupero da trovare in casa.
Buon ascolto!

 


4 |  La Cantastorie de l’isolachenonc’è > 10 maggio 2020 


C’era una volta un gigantesco albero azzurro al centro di una città. Era così grande che i suoi rami attraversavano le case”.
Martina Folena, La Cantastorie, legge due nuove fiabe in collaborazione con Editrice Il Castoro e Kite Edizioni.
Lettura della cantastorie Martina Folena
Buon ascolto!


3 | Le favole de l’isolachenonc’è > 3 maggio 2020


 Appuntamento con avventure e personaggi che si ispirano ai grandi insegnamenti delle favole di Esopo, con letture di Roberto Malini, di Librivivi. Per ascoltare l’audiolibro, clicca qui

 


2 | ll Grande Teatro de l’isolachenonc’è > 26 aprile 2020


La vista di tanta bellezza lo riempì di pura gioia”.  Da Erberto, di Lara Hawthorne (Lapis Edizioni). Lettura di Cristina Zeppini che ci suggerisce un nuovo laboratorio creativo con materiali di recupero da trovare in casa.
Buon ascolto!


1 |  La Cantastorie de l’isolachenonc’è > 19 aprile 2020 


Vedi quella nave, Zorba? Sai da dove viene?”.
Da Storia di una gabbianella e del Gatto che le insegnò a volare, Luís Sepulveda (Adriano Salani Edizioni).
Lettura della cantastorie Martina Folena
Buon ascolto!

 

 


Copyright

Da un’idea di
Massimiliano Tarantino

Coordinamento artistico
Roberta Bianchi

Coordinamento e contenuti
Chiara Pozzi
Giovanni Sanicola

Programmazione
Francesca Audisio

Arti performative
Manuela Barone

Produzione
Marianna Pelucchi

Promozione
Anna Wizemann

Comunicazione
Laura Valetti

Ufficio stampa e social
Francesca Esposito

Web
Andrea Montervino

Progetto grafico
DM+B & Associati

 

 

 

 

Archivio: esplora tutti gli appuntamenti de l’isolachenonc’è

l’isolachenonc’è un percorso di gioco e scoperta tra parole e creatività rivolto a bambine e bambini 0-11 anni e alle loro famiglie. Un ricco programma animato da autori, illustratori, formatori e artisti che mettono in scena storie fantastiche. E come la tradizione di un percorso avventuroso vuole, l’isolachenonc’è è piena di sorprese. Tutte da scoprire!


In considerazione dei nuovi provvedimenti governativi e regionali in vigore dal 1 marzo 2020, le prossime iniziative sono state sospese. Per aggiornamenti sul calendario delle iniziative de l’isolachenonc’è consultare questa pagina.

Per conoscere il programma dei prossimi appuntamenti de l’isolachenonc’è:


 

GLI SPAZI PERMANENTI DE L’ISOLACHENONC’E’

Bauli dei travestimenti
Uno spazio in cui lasciar fluire in libertà la creatività, sperimentare ruoli e identità, giocare e immedesimarsi.

Baia dell’immaginazione
Lo spazio permanente in cui fermarsi a leggere e ascoltare

L’oasi degli incontri speciali
un luogo animato da letture, incontri, laboratori e performance per condividere emozioni e nuove idee


18 GENNAIO 2020
GIOCHIAMO PER PARTECIPARE

Giocando i bambini vivono un’esperienza rara nella vita degli esseri umani: quella di confrontarsi da soli con la complessità del mondo. Giocare significa anche mettersi in gioco e partecipare in modo attivo alla nostra storia e alla storia degli altri.

Vai alla pagina


15 FEBBRAIO 2020
SPERIMENTIAMO PER CAMBIARE

Storie, scoperte, avventure, tentativi ed errori sono l’occasione per dimostrare che occorre equipaggiarsi di coraggio e gentilezza per inventare percorsi alternativi. Per lasciare un’impronta nel nostro pianeta bisogna far scorrere l’immaginazione, prendere l’iniziativa e iniziare delle nostre azioni.

Vai alla pagina


Sfoglia la photogallery de l’isolachenonc’è



Consulta il programma delle passate edizioni


l’isolachenonc’è 2017/2018

l’isolachenonc’è 2018/2019