Cinque lezioni di complessità
Di Miguel Benasayag

In collaborazione con Teodoro Cohen
In tutte le librerie dal 12 novembre

La Modernità, con le sue promesse universali di progresso, è finita. Viviamo nell’epoca della complessità, facciamo i conti con l’irruzione dell’imprevedibile, ciò che sfugge ai calcoli ci spaventa. Eppure abbiamo la chance di metterci in gioco, di sentirci parte di un mondo non più solo umano, di sperimentare ibridazioni possibili con le macchine e nuovi modi di relazionarci all’essere vivente. Il filosofo e psicoanalista Miguel Benasayag ci accompagna in un viaggio nella complessità che ci circonda, condizionata dagli effetti antropologici, psicologici e cognitivi della rivoluzione digitale.


In tutte le librerie dal 12 novembre


 

Autore/i: Miguel Benasayag
Editor: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Luogo di edizione: Milano
Collana: Ricerche