L’industrializzazione di massa dell’agricoltura e dell’economia agroalimentare ha drammaticamente cambiato le culture del cibo. La distanza tra i produttori di cibo, i suoi consumatori e i territori aumenta ogni giorno di più. In questo scenario, nuovi e innovativi metodi di produzione, distribuzione e consumo, stanno ridefinendo il significato sociale e simbolico del cibo (come i gruppi d´acquisto solidale e Des – Distretto di economia solidale – in Italia, le Amap – Associazioni per il mantenimento di un’agricoltura paesana – in Francia, le banche dei semi, e le reti rurali di sicurezza alimentare).

Allo stesso tempo, un numero sempre maggiore di persone è diventato consapevole del significato delle proprie scelte alimentari ed esprime critiche sul sistema alimentari e, attraverso nuove diete e abitudini, esprime punti di vista critici su un sistema alimentare, ridefinendo al tempo stesso la propria identità.

Il cibo, nella pluralità degli stili e delle pratiche legate all’alimentazione, è uno strumento per analizzare aspetti più complessi della vita.

 

Materiali di approfondimento

Clicca sulle immagini, potrai accedere ai contenuti che hanno alimentato il dibattito sul tema Cibo e identità:


Incontri scientifici

nuccio ordineLocandina cibo in movimento_web

 

 

 

 

 

feeding cultural practices locandinariconnettere cibo e cultura locandina

 

 

 

 


Pubblicazioni digitali

da Laboratorio Expo, le collane Keywords e Thesaurus (formato .pdf)

luigi_messedaglia jacourt cuturi

 

 

 

 

 

de_sardanbarberanila carne

 

 

 

 

 

dalla collana Utopie/Globalizzazione (formato .epub  e .mobi)

cover

 

 

 

 

 


Multimedia

cum panis Cum Panis è un progetto di Maria Papadimitriou e degli antropologi dell’Università di Milano Bicocca, Ivan Bargna e Sara Bramani.
Le protagoniste sono le donne della comunità Rom attualmente alloggiata al Ce.A.S., Centro Ambrosiano di Solidarietà ONLUS – di Milano.

CLICCA QUI per per vedere il video integrale sul canale Youtube di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.


il cibo come ritoIl documentario è un racconto etnografico attorno al festival agricolo di Bagwali, celebrato nell’Himalaya Centrale, narrato attraverso gli occhi delle donne.

CLICCA QUI per per vedere il video integrale sul canale Youtube di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

 


semi dicasaIl documentario “Ghar ka beej_Semi di casa” descrive l’importanza della varietà dei semi nella vita familiare e sociale dell’Himalaya Centrale.

CLICCA QUI per per vedere il video integrale sul canale Youtube di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

 


suttonDavid Sutton, intervistato in occasione del Terzo Colloquio Internazionale, sottolinea il ruolo del cibo nel definire identità e relazioni nella vita delle persone.

CLICCA QUI per per vedere il video integrale sul canale Youtube di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

 


Clicca sull’icona e guarda la narrazione multimediale Cibo è identità:

percorsi_multimediali

Condividi
La Fondazione ti consiglia