In attesa della riapertura del palazzo di viale Pasubio, la Fondazione non smette di produrre ricerche e pubblicazioni, di immaginare laboratori, incontri e spettacoli, di restare in ascolto e raccogliere idee. Lo fa per dare voce al network di ricerca e a tutti coloro che in questi anni hanno frequentato lo spazio di viale Pasubio: le stanze dove si condividono dubbi e si costruiscono pensieri, dove la critica è messa al servizio di soluzioni condivise, restano pronte anche in questo momento ad accogliere chi con noi vorrà progettare percorsi alternativi per le nostre dinamiche di convivenza. Per questo abbiamo ampliato la proposta digitale e stiamo aggiornando il calendario delle iniziative pubbliche.


Con #FuoriLeIdee la Fondazione propone un palinsesto digitale per immaginare il dopo, per prenderci in carico oggi quel che dovremo ricostruire domani. La proposta di contenuti – fruibili attraverso il sito web e i canali social – si arricchisce di nuove rubriche e appuntamenti: ogni lunedì #StaffettaconlaStoria, un incontro fisso con le voci di Fondazione per un’immersione nella storia alla ricerca di punti di vista non lineari per reagire alle crisi. Il martedì #InClasse, un kit didattico di Scuola di Cittadinanza Europea selezionato e messo a disposizione di genitori, insegnanti e alunni. Ogni mercoledì #AgendaAlternativa, il laboratorio di ricerca di Fondazione Feltrinelli, alternato a #Cosedisinistra, un percorso dedicato ai grandi protagonisti e ai temi centrali delle esperienze socialdemocratiche; il giovedì #LeConversazioni, dialoghi sul presente in collaborazione con il Gruppo Feltrinelli.  Il venerdì #NonsoloLibri, con le proposte editoriali e le nuove uscite di Fondazione e #Throwback il meglio live delle iniziative pubbliche. Il sabato La Nostra città futura, la newsletter settimanale tematica di Fondazione Feltrinelli: iscriviti qui. Ogni domenica #lisolachenonc’è con laboratori e letture per i più piccoli e #TimmaginiSe, piccola rubrica di immaginari. 

Non appena la riapertura degli spazi sarà possibile, potrete nuovamente visitare la mostra Il progresso inconsapevole, mentre rimangono sempre fruibili sul sito in modalità virtuale e digitalizzata i precedenti percorsi espositivi a cura della Fondazione, così come approfondimenti e nuovi contributi aggiornano quotidianamente il nostro magazine online. Agli affezionati frequentatori della Sala di lettura, ricordiamo che è sempre possibile consultare online le fonti di archivio della Fondazione. In questo periodo di chiusura delle scuole, prosegue l’attività di  Scuola di Cittadinanza Europea con erogazione di moduli didattici online e con la messa a disposizione di fonti e kit didattici sul portale che è a disposizione di tutti: docenti, insegnanti e studenti, formatori, genitori e famiglie.

Tutto il suo team di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli si augura di riaccogliervi presto di persona in Viale Pasubio 5 a Milano.

Seguici su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube


#FuorileIdee


Condividi