03-03-2019 18:00
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Viale Pasubio 5, Milano

 

Stagione Capitale 2018/2019 \ Ripensare Partecipazione e Diritti

A cura di Federico Rossin

Info e biglietti su www.vivaticket.it


Sei gradi di separazione è la rassegna cinematografica che accompagna tutta la stagione 2018/2019, dove profili di spicco del mondo artistico, letterario, filosofico e giornalistico raccontano, attraverso il linguaggio filmico, temi, memorie e storie del nostro tempo. Accompagnate da momenti di approfondimento del curatore Federico Rossin, critico e studioso di cinema, le proiezioni guidano gli ospiti in un viaggio cinematografico attraverso la storia dei protagonisti.

La rassegna nasce dalla teoria dei sei gradi di separazione, declinata grazie alla selezione di quattro film del cuore di quattro protagonisti, provenienti dal mondo della letteratura, dell’attualità e del dibattito pubblico, che si collegano fra di loro per la tematica trattata o per il loro legame con il vissuto personale e professionale del testimone.

Si realizzano così otto giornate di proiezione, in quattro weekend, che attraverso film, documentari e cortometraggi sono in grado di raccontare un punto di vista unico.


Domenica 3 marzo – 18.00

Proiezione dei due film Il cammino della speranza, di Pietro Germi (Orso d’argento per il miglior film drammatico al Festival di Berlino del 1951) e Rashomon, di Akira Kurosawa (Leone d’Oro al Festival di Venezia del 1951 e Premio Oscar come miglior film straniero del 1952).

 


 

La Fondazione ti consiglia
pagina 54890\