23-07-2020 14:30

Ciclo di appuntamenti: Grammatica del lavoro

Laboratorio online sulla piattaforma Zoom

Per iscriverti ai laboratori clicca qui


Per partecipare al laboratorio in qualità di uditore clicca qui


Il ciclo di incontri: Grammatica del lavoro


Grammatica del lavoro è uno spazio di confronto rivolto a insegnanti, formatori, professionisti del mondo culturale e legato alla sostenibilità per fornire strumenti utili ad affrontare con consapevolezza, capacità e resilienza scenari in continua evoluzione e imprevedibili. Tre laboratori in cui mettere a sistema voci internazionali, professionisti e pratiche per acquisire conoscenze e competenze che consentano un rilancio delle professioni in tre ambiti attraverso nuovi paradigmi di azione: sostenibilità, educazione e cultura.


Terzo Laboratorio #Cultura 


23 luglio, 14.30-16.30

In molti casi la pandemia ha agito come un acceleratore di processi già in corso, contestualmente ha generato fratture profonde nella filiera occupazionale, colpendo le fasce più deboli nel campo dei beni culturali.

Come conciliare il potenziamento dell’offerta culturale con i vincoli delle restrizioni, cercando al contempo di ampliare i pubblici di archivi, musei, biblioteche e altre istituzioni culutrali? Come stimolare la crescita di nuove professionalità e con quali prodotti innovativi?

Ne parliamo con Annalisa Rossi, Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia / Cecilia Cognigni, Comune di Torino.

Modera Valentina Colombi, dottore di ricerca in storia contemporanea


Iscrizioni entro il 21 luglio

Per iscriverti ai laboratori clicca qui


 

La Fondazione ti consiglia
pagina 83728\