Considerata l’estensione dei provvedimenti restrittivi prevista dal DPCM dell’8 marzo 2020:

fino al 4 aprile
chiusura della Sala di lettura

fino al 4 aprile
chiusura della mostra
Il Progresso inconsapevole

Le altre iniziative pubbliche del mese di marzo e di aprile sono sospese e in fase di riprogrammazione.