Nadia Breda

Università di Firenze

È ricercatrice di antropologia culturale presso il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Firenze. Ha svolto ricerche di antropologia della natura dedicate al rapporto uomo-ambiente in zone umide, montane e fluviali, alla conservazione del paesaggio, ai conflitti ambientali, alla storia culturale e sociale del Veneto, al ruolo della memoria e della biografia nell’ecologia politica, alla costruzione della biodiversità, al rapporto delle società e delle culture con l’elemento acqua. Ha collaborato con varie istituzioni culturali venete, friulane, trentine, toscane in particolare con incarichi di ricerca presso il Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi (BL), il Parco Naturale Regionale di Paneveggio e Pale di San Martino (TN), l’Ecomuseo del Vanoi (TN), il Centro Internazionale Civiltà dell’Acqua (VE), l’Orto Botanico di Firenze.

Articoli di Nadia Breda

Ode alla diversità
13 luglio 2018
string(2) "34" string(2) "35"