Sulle generazioni
Di \

Descrizione dell’eBook

Quando una generazione diventa un movimento culturale? Quando invece siamo in presenza di una mera contemporaneità che non si sostanzia in una vera presa di coscienza morale e politica?

Per capire i ventenni e i trentenni di oggi forse serve un passo nel passato, in quel famoso problema delle generazioni che ha tanto appassionato il sociologo tedesco Karl Mannheim nella prima metà del secolo XX. Una controversia ancora più attuale perché la questione delle generazioni diventa la faglia attraverso cui leggere le disuguaglianze che attraversano le contraddizioni della società contemporanea, come suggerisce il prof. Mauro Magatti nella sua introduzione.

 


Conosci l’autore

 

Karl Mannheim (1893-1947) è stato un sociologo tedesco di origine ungherese, padre fondatore della sociologia della conoscenza. Trai suoi lavori più celebri Ideologia e Utopia (1929) e Saggi di sociologia della conoscenza (1952), da cui è tratto il brano Sulle generazioni.

Editor: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Luogo di edizione: Milano
Collana: Utopie
Anno di pubblicazione: 2015
Tipo di materiale: Monografia
ISBN: 978-88-6835-216-5
Scarica l'ebook in formato MOBI Per leggere il formato Mobi scarica il software gratuito Kindle Previewer oppure Calibre E-book Management
Scarica l'ebook in formato EPUB Per leggere il formato ePub scarica il software gratuito Adobe Digital Edition.