Mobilità è sviluppo. Strumenti e competenze per il futuro della mobilità
Di Luca Tricarico, Giovanni Vecchio

Descrizione

Il volume Mobilità è sviluppo è un approfondimento sulle frontiere di sviluppo della mobilità urbana e sulle sue possibili evoluzioni. Il volume intende interrogare il rapporto tra le innovazioni tecnologiche, sociali ed infrastrutturali della mobilità urbana e del loro impatto nel contribuire alla qualità della vita, all’evoluzione di nuove formule di cittadinanza e alle politiche per uno sviluppo territoriale sostenibile. Osservare le comunità di pratiche che innovano il mercato dei servizi e l’organizzazione delle infrastrutture per la mobilità è una questione di particolare rilevanza. Se questi nuovi fattori mettono a disposizione opportunità inedite, sono meno scontate le capacità necessarie per assicurarne l’accesso da parte di tutti i cittadini. Nella nostra visione, osservando queste recenti trasformazioni nel campo della mobilità, occorre fornire un quadro interpretativo sulle competenze, sugli strumenti e sulle regole necessarie a creare promuovere qualità della vita per tutti i cittadini tenendo presente la più ampia cornice dello sviluppo sostenibile (UN, Agenda 2030). I contributi raccolti nel volume vogliono quindi suggerire gli strumenti del futuro della mobilità, descrivendone i percorsi di sviluppo di nuove capacità ed impatti sociali delle pratiche e dei progetti sperimentati, migliorando la qualità della vita dei singoli user e del funzionamento di particolari dinamiche territoriali. A questo scopo, i contributi raccontano di interpretazioni e pratiche emergenti nella mobilità urbana del futuro, proponendo di assumere l’accessibilità (ovvero, muoversi per fare cosa) come prospettiva privilegiata per comprendere e affrontare le questioni della mobilità urbana. In questa prospettiva di capacitazione e sostegno alle opportunità degli individui, i contributi affrontano le sfide e le opportunità poste da nuove infrastrutture e tecnologie (dai dispositivi per la condivisione di informazioni, i veicoli a guida automatica, le infrastrutture leggere).

 

Conosci i curatori

 

Luca Tricarico (Foggia, 1988) dottore di ricerca in Urban Planning al Politecnico di Milano, è attualmente fellow al dipartimento di Bioscienze dell’università di Milano Bicocca e presso il Milan Center for Food Law and Policy. Ha collaborato come Research Fellow presso Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ed in qualità di ricercatore e consulente con l’Istituto per la Ricerca Sociale, Euricse di Trento, IEFE/Bocconi, Agenzia Regionale Tecnologia ed Innovazione (Regione Puglia). Con Sara Le Xuan ha pubblicato il volume Imprese Comuni, edito nel 2014 per Maggioli Editore. Con Flaviano Zandonai ha pubblicato il volume Local Italy: i domini del “settore comunità” in Italia, edito nel 2018 per Fondazione Giangiacomo Feltrinelli editore.

Giovanni Vecchio (Milano, 1989) è assegnista di ricerca presso il Politecnico di Milano. Dottore di ricerca in Urban Planning, Design and Policy, è stato visiting fellow nelle università di Bogotá-LaSalle e Wageningen. Ha collaborato con Amat e Comune di Milano. Si occupa di mobilità, tecnologie urbane e capabilities, all’incrocio tra sviluppo umano e del territorio.

 

Autore/i: Luca Tricarico, Giovanni Vecchio
Editor: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Luogo di edizione: Milano
Collana: Utopie
Anno di pubblicazione: 2018
Tipo di materiale: Monografia
ISBN: 978-88-6835-297-4