Institutionalising fragility. Entrepreneurship in cultural organisations
Edited by Paola Dubini
Di Paola Dubini

La sostenibilità delle organizzazioni culturali e il loro posizionamento nella società contemporanea sono temi che meritano attenzione: soggette a spinte contrapposte che cercano di trovare un punto di equilibrio tra tradizione e nuove sfide della modernità, le fondazioni, i centri di ricerca, ma anche le biblioteche e i musei si trovano necessariamente a ripensare il loro ruolo elaborando nuovi e più efficaci strumenti per riaffermare la loro indispensabile funzione.
Derivato da un ciclo di seminari promosso da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Centro ASK – Università Bocconi, l’e-book presenta quattro casi di studio internazionali (il Ministero della Cultura tunisino, SALT di Istanbul, il Museo delle Scienze di Trento e la New York Public Library).
La ricerca si propone di individuare nelle risposte al mutamento elaborate da ognuna delle istituzioni prese in esame (dal cambiamento di contesto istituzionale al ripensamento dell’identità, dalla trasformazione spaziale alle conseguenze dell’innovazione tecnologica) un filo rosso interpretativo che consenta di orientarsi in una fase di transizione e porre le basi per ricerche future.

Autore/i: Paola Dubini
Editor: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Luogo di edizione: Milano
Collana: Quaderni
Anno di pubblicazione: 2016
Tipo di materiale: Antologia
ISBN: 978-88-6835-248-6