30-01-2018 19:00
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Viale Pasubio 5, Milano

 

 

Crisi della rappresentanza, nuove forme di partecipazione e strategie comunicative nel mondo politico. Futuro dei partiti, manipolazione della realtà e trasformazione delle democrazie.

Nell’ambito di Stagione Ribelle, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli inaugura il 2018 con dibattiti e lecture, pubblicazioni e indagini sui temi cruciali legati al mondo della politica e alle urgenze della società contemporanea. l’Osservatorio sulla Democrazia, il progetto di ricerca della Fondazione dedicato all’innovazione politica, promuove What is Left / What is Right, un ciclo di appuntamenti per comprendere e definire il futuro di sinistra e destra nel XXI secolo.

Fra gli ospiti Florian Philippot, direttore della campagna presidenziale di Marine Le Pen e fondatore del movimento Les Patriotes e Paul Mason, giornalista economico, scrittore e autore del saggio Postcapitalismo, intellettuale di riferimento del nuovo Labour Party di James Corbin.



Ha ancora senso oggi parlare di destra e sinistra? Martedì 30 gennaio, in viale Pasubio 5 a Milano, Florian Philippot, europarlamentare, direttore della campagna presidenziale di Marine Le Pen e fondatore del movimento culturale Les Patriotes, affronterà l’ipotesi del superamento dellacontrapposizione storica fra destra e sinistra, il tema dell’europeismo e patriottismo quale nuova faglia spartiacque delle appartenenze politiche e l’opzione Frexit. L’incontro si inserisce all’interno di What is Left/ What is Right – ciclo di appuntamenti per comprendere e definire il futuro di sinistra e destra nel XXI secolo.
Florian Philippot

Nato a Croix, il 24 ottobre 1981, si è diplomato all’ENA (École National d’Administration).
Nel 2009 si avvicina a Marine Le Pen durante la campagna per le elezioni europee e nel 2011 aderisce al Front National. Promotore del rinnovamento del partito e della sua strategia di “dé-diabolisation” diviene nel 2012 Vice-presidente del FN, responsabile della comunicazione del partito e portavoce della campagna presidenziale di Marine Le Pen nel 2012. Europarlamentare a partire dal 2014, a seguito dei contrasti con i vertici del partito durante la campagna presidenziale del 2017 decide di lasciare il Front National e di fondare un suo movimento politico sovranista: Les Patriotes.

 


IL PROGRAMMA

Martedì 30 gennaio – 19.00
Incontro con Florian Philippot, europarlamentare, direttore della campagna presidenziale di Marine Le Pen e fondatore del movimento Les Patriotes


 Lunedì 19 febbraio – ore 19.00
Incontro con Paul Mason, giornalista economico, scrittore e autore del saggio Postcapitalismo, intellettuale di riferimento del nuovo Labour Party di James Corbin.

La Fondazione ti consiglia
pagina 39212\