08-10-2019 18:30

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli presenta #StagioneAlternativa 2019/2020, guarda il video:


A settant’anni da quando Giangiacomo Feltrinelli decise di avviarne i lavori, il centro di ricerca di viale Pasubio propone un nuovo palinsesto di confronti, incontri, pensieri, rassegne, musiche e arti, dedicato ad analizzare la complessità del nostro presente.
Con l’intento di ridare fiducia alle idee, nuova energia alla politica e il senso di un progetto collettivo per il futuro.

L’inaugurazione, in diretta streaming dalla pagina Facebook di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, si è svolta martedì 8 ottobre alle 18.30 in viale Pasubio, 5.

Con i saluti di Carlo Feltrinelli, Presidente Fondazione G. Feltrinelli
e interventi di Dario Franceschini, Ministro per i Beni e le attività culturali e il Turismo; Attilio Fontana, Presidente Regione Lombardia; Salvatore Veca, Presidente onorario Fondazione G. Feltrinelli, Massimiliano Tarantino, Direttore Fondazione G. Feltrinelli; Maurizio Ferrera, Università degli Studi di Milano;
Eugenia Carfora, Preside dell’Istituto “Morano” di Caivano; Andre Wilkens, Direttore European Cultural Foundation.
Con i Saluti conclusivi di Giuseppe Sala, Sindaco di Milano.


La presentazione della Stagione Alternativa 2019/2020, inaugura la mostra Progresso Inconsapevole. Gli impatti sociali delle Rivoluzioni Industriali, 


Il percorso espositivo ospita le collezioni della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, documenti provenienti dall’Archivio del Lavoro di Sesto San Giovanni e opere inedite di artisti di alcuni degli istituti d’arte di Milano, tra cui Claudia Bernardi, Oliviero Fiorenzi, Thelma Scott, Stefano Summo, Luming Zhang, coordinati dall’illustratrice e incisore Arianna Vairo. Con il patrocinio di RAI. In collaborazione con Archivio del Lavoro RAI Teche. A cura di Luca Mocarelli, Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Scopri di più

 

La Fondazione ti consiglia
pagina 69087\