19-09-2018 18:30
Luogo: Centrale dell'Acqua di Milano - Via Cenisio 39

L’animazione culturale della Centrale dell’Acqua di Milano trova espressione in un piano congiunto di attività che valorizza e mette a sistema le iniziative promosse da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Il centro di ricerca di viale Pasubio a Milano promuove, in collaborazione con MM, un ciclo di sei incontri, legati al tema della sostenibilità e della risorsa acqua in vista della giornata Water Watch Summit del 31 ottobre 2018, in viale Pasubio 5 a Milano.

Scopri il prossimo appuntamento:


Praticare la sostenibilità

Sviluppo umano sostenibile e sostenibilità ambientale sono diventati argomenti chiave, tanto dell’agenda di sviluppo globale delle Nazioni Unite, quanto del sentire comune. La loro importanza, dall’alimentazione ai consumi energetici, fino alla gestione delle risorse idriche, è oggi una esigenza chiara e sentita a livello globale. Meno facile, al contrario, riuscire a collocare l’idea di sostenibilità nel tempo. Un dato su tutti: la Conferenza ONU di Stoccolma sull’Ambiente Umano – primo momento dove “protezione e miglioramento dell’ambiente” sono diventate questioni fondamentali per gli obiettivi di pace e di sviluppo socio-economico mondiale – è solo del 1970. Anche la conferenza più famosa dedicata ad ambiente e sviluppo di Rio de Janeiro, cosiddetto il Summit della Terra, porta la data del giugno 1992.

Summit della Terra. Conferenza delle Nazioni Unite di Rio de Janeiro, giugno 1992

La recente pubblicazione di Enrico Giovannini, L’utopia sostenibile (2018), ci restituisce la forza di un ideale giovane, impetuoso e sentito a livello globale – ma ancora fragile nella sua realizzazione. L’incontro sarà l’occasione per raccontare i 17 Sustainable Development Goals – gli obiettivi di sviluppo sostenibile sviluppati e promossi dall’Organizzazione delle Nazioni Unite – con un’attenzione particolare dedicata all’acqua e ai suoi utilizzi. L’autore – in dialogo con Enrica Chiappero-Martinetti mercoledì 19 settembre alle 18.30 presso la Centrale dell’acqua di Milano in via Cenisio 39 durante il secondo appuntamento del ciclo di seminari Talk in Centrale – traccerà un percorso per il raggiungimento di questi obiettivi entro il 2030, mostrandoci un’istantanea sui percorsi di sostenibilità in Italia e nel mondo. L’acqua, risorsa centrale per la vita umana, con il cibo, la salute, l’energia, le infrastrutture, il clima, l’istruzione, diventa il perno di una riflessione a 360° che guarda al diritto di accesso e alle pratiche che lo garantiscono quale unica possibilità per realizzare società inclusive ed eque, oltre che sostenibili.

 


Intervengono

Enrico Giovannini

Enrico Giovannini è economista, fondatore e Portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, nonché Professore ordinario di statistica economica all’Università di Roma “Tor Vergata” e docente di Public Management presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università LUISS. Tra i suoi incarichi, Giovannini è stato Chief Statistician dell’OCSE dal 2001 all’agosto 2009 e Presidente dell’ISTAT dall’agosto 2009 all’aprile 2013. Dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 è stato Ministro del lavoro e delle politiche sociali del governo Letta.

Membro dell’Advisory Board per il rapporto sullo Sviluppo Umano delle Nazioni Unite, del Consiglio dell’Istituto Statistico Internazionale e del Partnership Group del Comitato Statistico Europeo, Enrico Giovannini è presidente del Board del Progetto Internazionale della Banca Mondiale per la Misura delle Parità dei Poteri di Acquisto. È inoltre membro onorario dell’Associazione Italiana degli Studi sulla Qualità della Vita e del Board del Canadian Index of Well-being, oltre che advisor del Commissario europeo all’Ambiente.

 

Enrica Chiappero-Martinetti

Enrica Chiappero-Martinetti è professore di Politica Economica al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Pavia. Laureata in Scienze Politiche con indirizzo economico, ha conseguito un dottorato di ricerca in Finanza Pubblica. È stata visiting Professor in diversi atenei tra cui l’Università di Cambridge (UK), l’Università di Harvard (Cambridge, MA, USA), la Kenyatta University di Nairobi e la University of Free State a Bloemfontein (South Africa) dove è affiliata come extraordinary professor in Economics presso il Dipartimento di Economia.

Tra i membri fondatori della Human Development and Capability Association (HDCA), ha servito l’associazione come vice-Presidente dal 2004 al 2008 e dal 2010 al 2011. È Presidente del Comitato Unico di Garanzia dell’Ateneo pavese e vice-Presidente del Collegio Universitario S. Caterina da Siena di Pavia e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Feltrinelli. Il suo lavoro di ricerca riguarda principalmente l’analisi e la misurazione della povertà e della diseguaglianza, la qualità della vita in contesti urbani, l’innovazione sociale e l’empowerment di genere.


Modera Tommaso Perrone, Lifegate.


Leggi il programma del ciclo di iniziative pubbliche a cura di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, in collaborazione con MM, presso la Centrale dell’Acqua di Milano in via Cenisio 3

Clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

Con il patrocinio di



 

 

 

 

Il Talk partecipa al programma di formazione continua dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali. Riconosciuti 0,25 CFP/Talk.
L’intero ciclo di Talk, in collaborazione con l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, contribuiscono complessivamente al riconoscimento di 10 CFP (necessario 80% delle presenze) agli Architetti. Per accreditarsi, scrivere a talkincentrale@gmail.com

La Fondazione ti consiglia
pagina 46758\