Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, viale Pasubio 5 - 13 gennaio 2017

Workshop a porte chiuse

All’interno del progetto Osservatorio sulla democrazia, nell’ambito dell’area di ricerca Innovazione Politica, il 13 gennaio si tiene presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli un workshop a porte chiuse dal titolo “Lavoro e cittadinanza: ascesa e declino di un binomio democratico”.

Il workshop intende indagare, tramite l’analisi del nesso lavoro-cittadinanza, l’impatto  che i cambiamenti che sono intervenuti nella struttura sociale dei paesi a capitalismo avanzato hanno avuto sulla costruzione delle identità collettive e sulla politica tramite l’articolazione di nuovi cleavage.

Gli anni Settanta sono il periodo storico in cui il legame tra lavoro e cittadinanza è parso più forte nelle pratiche di partecipazione politica e di costruzione delle identità collettive. Ma sono anche il periodo in cui hanno iniziato a manifestarsi i primi segni della successiva fase di disgregazione di quel binomio e di quelle identità, a partire dai processi di deindustrializzazione per arrivare alle più recenti condizioni di precarizzazione del mondo del lavoro.

Parteciperanno all’incontro: Nadia Urbinati, Michele Battini, Luca Baldissara, Luigi Cavallaro, Laura Cerasi, Luciano Fasano, Lara Monticelli, Stefano Musso, Francesco Pallante, David Ragazzoni, Bruno Settis, Irene Stolzi.


 Approfondimenti

EBOOK: “DESOLATION ROW. FROM DEMOCRACY TO OLIGARCHY, 1976-2016”

In questo saggio, Fabrizio Tonello ci mostra come dopo il 1968 siano state create o rafforzate istituzioni con l’obiettivo di limitare e contenere la democrazia, e come in questo processo lo stato nazionale sia stato deliberatamente indebolito nei suoi poteri economici, e rafforzato in quelli di sorveglianza e repressione…

> VAI ALLA PAGINA

> SCARICA L’EBOOK IN FORMATO EPUB, MOBI, PDF

pagina 18112\