24-01-2018 10:00

Stagione Ribelle \ Let’s Play
Rivolto a: Scuola secondaria di II grado

Il percorso

La storia fa le rime conduce gli studenti attraverso un viaggio nella storia, alla scoperta delle analogie e dei segnali che il passato ci ha lasciato al fine di comprendere la complessità dei processi che avvengono nel presente.

Conoscere la storia europea, in particolare le vicende legate alla Seconda guerra mondiale e al dramma delle leggi razziali e delle deportazioni, permette di affrontare un tema “caldo” come quello dei rifugiati e delle persone in fuga dalle persecuzioni e dalla guerra, attraverso una sorta di modello, distante da noi nel tempo, a partire dal quale è possibile estrapolare alcuni elementi utili a interpretare il presente.

Il percorso si conclude con un incontro restitutivo in Fondazione Giangiacomo Feltrinelli durante il quale gli studenti parteciperanno ad un’attività laboratoriale condotta dagli esperti dell’associazione Il Razzismo è una Brutta Storia.

 

Obiettivi

  • Promuovere la comprensione del mondo attraverso una chiave di lettura della realtà che educhi alla complessità
  • Analizzare e confrontare diverse tematiche legate all’Europa di oggi, a partire dalla questione dei confini e delle migrazioni fino ai diritti di cittadinanza
  • Saper interpretare alcuni concetti trasversali al processo di integrazione europea in maniera critica
  • Sviluppare un senso di identità europea

 

Materiali a disposizione 

  • Kit Didattico La storia fa le rime
  • Video Fischia il vento – Migrazioni di Gad Lerner in La storia si ripete

 

Tempistiche


4 ore totali, di cui: 1h di lezione in classe a partire dalla traccia presente nel kit, 1h di approfondimento individuale, 2h di laboratorio presso Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

La Fondazione ti consiglia
pagina 37711\