08-04-2019 18:30
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Viale Pasubio 5, Milano

Stagione Capitale 2018/2019 \ Ripensare Territori e Convivenza

In collaborazione con Istituto Confucio e Università degli Studi di Milano

La Cina è una protagonista di primo piano della vita internazionale dal punto di vista economico, politico, ecologico ma oggi, proprio come ieri, rischia di essere un mondo cui si guarda con eccessive concessioni agli stereotipi.

Interrogarsi sulla Cina significa indagare anche il nostro sguardo sull’altro. La Cina è qui. Con la presenza di una comunità numerosa e attiva in molti ambiti sociali, economici e culturali. Con l’intreccio delle relazioni economiche che a livello planetario stringe in tutti i continenti. Con l’effetto sul piano mondiale delle sue scelte politiche in un mondo globalizzato. Con la crescita di ponti e collaborazioni sul piano culturale, scientifico e imprenditoriale. Con il mondo articolato e dinamico della sua diaspora, delle nuove generazioni di cinesi fuori dalla Repubblica Popolare Cinese, dei legami transnazionali tra le comunità.


Chi sono i cinesi? Incontri tra comunità e culture

Patrizia Farina, Università Milano – Bicocca; Daniele Brigadoi Cologna, Università dell’Insubria. Modera Bettina Mottura, Università degli Studi di Milano. A seguire, orazione civile di Sergio Basso su Qiu Jin, straordinaria figura di protofemminista, poetessa e patriota vissuta tra Ottocento e Novecento, eroe nazionale in Cina, che con la sua breve vita ha rappresentato e rappresenta ancora un modello di emancipazione femminile.


 

 

La Fondazione ti consiglia
pagina 47495\