06-06-2019 18:30

Stagione Capitale 2018 \ 2019

Economie e risorse


Ingresso libero e gratuito fino esaurimento posti

Non è prevista prenotazione, pertanto si consiglia al pubblico di raggiungere la sede con 15 minuti di anticipo


Il ciclo: Jobless Society Lectures

Nel mercato del lavoro emergono soggetti che esprimono nuovi poteri e soggetti che reclamano nuovi diritti. Le tradizionali forme di intermediazione degli interessi sono in crisi o si stanno reinventando.

In vista del Jobless Society Forum 2019, un ciclo di quattro talk intende fotografare soggetti e strategie che sono oggi in grado di influenzare le dinamiche del mercato del lavoro, chiamando lo Stato a una nuova responsabilità pubblica di protezione dei cittadini.



Quarto appuntamento: #LaborNeedsEconomy


La localizzazione di imprese e lavoro fra nazioni, regioni, città del XXI secolo appare profondamente diversa da quella del secolo scorso, con conseguenze profonde sul benessere sociale degli europei e sulle dinamiche politiche.
L’elemento principale è che la geografia europea non può più essere letta secondo uno schema Nord-Sud ma richiede uno schema Nord-Sud-Est.

Dallo spostamento a Nord-Est dell’asse produttivo europeo, alle difficoltà dell’Europa meridionale e il mancato funzionamento della “macchina della convergenza”; dai crescenti divari fra città e territori non-urbani, alle difficoltà delle regioni “a reddito medio”, schiacciate da aree più avanzate tecnologicamente e più competitive; fino a un risultato elettorale che vede l’emergere di dubbi sui processi di integrazione europea.

Questi i temi al centro di Labor Needs Economy: Le nuove geografie dello sviluppo in Europa: l’ultima delle Jobless Society Lectures con Gianfranco Viesti, Università degli Studi di Bari; discussant: Giuseppe Allegri, Basic Income network Italia; Giovanna Vertova, Università degli Studi di Bergamo. Modera l’incontro Angela Mauro, giornalista dell’Huffington Post.

 

La Fondazione ti consiglia
pagina 62592\