10-05-2018 15:00
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Allo scopo di assicurare che i bisogni nutrizionali di una popolazione in crescita siano soddisfatti in maniera sostenibile nei decenni a venire, l’innovazione entra da protagonista nelle filiere agroalimentari offrendo una pletora di potenzialità non ancora del tutto esplorate.

Nuove recenti scoperte nel campo delle applicazioni tecnologiche permettono di rendere più efficienti i processi di produzione, trasformazione e distribuzione delle risorse alimentari, riducendo sprechi e impatti ambientali.

Inoltre le nuove iniziative che coniugano modelli produttivi, procurement e politiche alimentari consolidano modi di produrre e operare scelte alimentari locali esprimendo la possibile convergenza tra i soluzioni smart e slow, la promozione di nuove forme di partecipazione dei cittadini e nuovi sistemi di governance tra istituzioni, corpi intermedi, imprese e famiglie, la cui unicità si lega immediatamente alle peculiarità di un territorio, inteso come sintesi di componenti ambientali e sociali, offrendo, quindi, una miriade di buone pratiche da conoscere, valorizzare e disseminare.

 

 

La Fondazione ti consiglia
pagina 42159\