16-11-2018 10:00 - 18-11-2018 19:00
Luogo: Università degli Studi di Milano \ Università degli Studi di Milano-Bicocca \ Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

Stagione Capitale 2018 / 2019 | Ripensare a Conoscenza e competenze


Incontri, presentazioni, dialoghi, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e di recente uscita, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come esperienza individuale, ma anche collettiva.

Questo è Bookcity, che anche nel 2018 torna in Fondazione Giangiacomo Feltrinelli con un palinsesto dedicato da venerdì 16 a domenica 18 novembre presso l’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli: politiche, lavoro e precarietà, flussi migratori, geopolitica delle frontiere, ma anche nuove identità e multiculturalismo, con un focus sull’eredità del ’68. Per i più piccoli e per le loro famiglie, anche un’anticipazione de l’isolachenonc’è: laboratori, reading e spettacoli preannunciano la Festa di letture e creatività che animerà la Fondazione dal 7 al 9 giugno 2019.

A partire dalla memoria conservata nel patrimonio di Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e coerentemente con la propria vocazione, la Fondazione indaga in un’ottica multidisciplinare i processi di trasformazione che interessano il mondo contemporaneo, interpretato alla luce di quattro dimensioni fondamentali della storia recente: sostenibilità, democrazia, lavoro e cittadinanza.

Quest’anno il centro culturale di viale Pasubio presenta il nuovo programma di iniziative scientifiche e culturali: Stagione Capitale 2018/2019 Rethinking Capitalism, un palinsesto di iniziative pubbliche ideato per una riflessione collettiva sui limiti e le contraddizioni del modello capitalistico, con l’obiettivo di identificare nuovi modelli economici e sociali che sappiano mettere al centro i bisogni reali della cittadinanza.

Progetti di ricerca, attività editoriali, proposte didattiche e appuntamenti legati alle arti performative: sono questi gli strumenti e i differenti linguaggi attraverso cui la Fondazione indaga i temi più urgenti del panorama nazionale e internazionale. Con una convinzione, che un’altra alternativa sia possibile.

Oltre 100 le giornate di programmazione da settembre 2018 a luglio 2019, in un inedito e polifonico cartellone di iniziative caratterizzato da quattro macro ambiti: Partecipazione e Diritti; Territori e Convivenza; Economia e Risorse, Politica e Politiche.

Il programma

Venerdì 16 novembre

Luoghi: Via Conservatorio 7, Milano | Via degli Arcimboldi 8, Milano


BookLab \
10.30 Università degli Studi di Milano

Crisi della rappresentanza tra vecchi e nuovi mediatori
La presentazione della pubblicazione Disintermediazione e nuove forme di mediazione. Verso una democrazia post-rappresentativa a cura di Cecilia Biancalana (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, 2018) è l’occasione per riflettere insieme agli autori sulla crisi della rappresentanza che investe la nostra democrazia su diversi piani: i partiti, il giornalismo, gli interessi organizzati.
Con Cecilia Biancalana, Università degli Studi di Torino e Luciano Fasano, Università degli Studi di Milano.
Via Conservatorio 7, Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali, Aula 12.

Vai alla pagina


 

BookLab \
12.30 Università degli Studi di Milano
I populismi: un fenomeno ‘globale’ nella prospettiva latinoamericana
La lezione aperta, in cui verrà presentato il volume Populismo di lotta e di governo a cura di Manuel Anselmi, Paul Blokker e Nadia Urbinati (Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, 2018), si propone di richiamare l’attenzione sul fenomeno del populismo analizzandolo nella sua complessità storica, culturale e sociale alla luce delle esperienze latinoamericane di ieri e di oggi.
Con Manuel Anselmi, Luiss Guido Carli, Roberto Cammarata, Università degli Studi di Milano e Marzia Rosti, Università degli Studi di Milano.
Via Conservatorio 7, Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali, Aula 12.

Vai alla pagina


 

16.00 Università degli Studi di Milano Bicocca
Comparazione Italia-Francia sui processi di segregazione urbana
Un dibattito sulla segregazione urbana in Italia e Francia. L’obiettivo è discutere del fenomeno nei due contesti per indagare le modalità dei conflitti e delle tensioni nelle grandi città contemporanee. L’incontro è deputato a studenti interessati alle questioni urbane, dottorandi e ricercatori.

Con il coordinamento di Enzo Mingione. Ne discutono David Benassi, Marta Cordini, Marco Oberti, Andrea Parma, Jonathan Pratchke, Costanzo Ranc, Serena Vicari.

In collaborazione con
l’Università degli Studi di Milano Bicocca, Dipartimento di Sociologia e di Ricerca Sociale, Dottorato URBEUR.
Via degli Arcimboldi, 8, Edificio U7, aula pagani, III piano

Vai alla pagina

 

Sabato 17 Novembre

Luogo: Viale Pasubio 5, Milano – Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

12.00 Sala Lettura
SCONFINATE: GEOPOLITICA DELLE FRONTIERE
Attualità, Storia
con Emanuele Giordana, Guido Corradi e Franco La Cecla


19.00 Sala Polifunzionale
IL DILUVIO SOTTO DI NOI
Narrativa, Attualità
con Michele Serra


13.00 Sala Polifunzionale
FESTIVAL DELLA MENTE A BOOKCITY MILANO | GENOMICA SOCIALE: INCLUSIONE E DNA
Identità e culture, Medicina e biologia
con Carlo Alberto Redi e Manuela Monti


14.00 Sala Lettura
DA UN FORTINO DI PERIFERIA
Attualità, Psicologia e neuroscienze
con Barbara Garlaschelli, Nicoletta Vallorani, Franziska Frey e Viaviana Gabrini


15.00 Sala Polifunzionale
DALL’ALTRA PARTE DEL MARE
Identità e culture, Narrativa
con Eraldo Affinati e Pietro Bartolo


16.00 Sala Lettura
PERCHÉ L’IMMIGRAZIONE STA CANCELLANDO LA NOSTRA IDENTITÀ
Attualità, Identità e culture
con Raffaele Simone


17.00 Sala Polifunzionale
BIRAM: LOTTARE CONTRO LA SCHIAVITÙ, OGGI
Attualità
con Maria Tatsos e Alba Bonetti


18.00 Sala Lettura
RACCONTARE LA MIGRAZIONE AL TEMPO DEI SOCIAL
Identità e culture, Narrativa
con Carmine Abate

 

 

Programmazione KIDS

Sabato 17 Novembre

Luogo: Viale Pasubio 5, Milano – Fondazione Giangiacomo Feltrinelli


11.00-12.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | TUTTA UN’ALTRA STORIA
Bambini 6-10 anni
con I Ludosofici

Ognuno di noi ha un proprio unico e irripetibile punto di vista sul mondo. Ognuno di noi ha una storia, dei ricordi e dei sogni, attraverso i quali guardiamo il mondo e costruiamo i nostri pensieri. Un grande libro che si costruirà man mano grazie allo sguardo dei partecipanti… e alla fine tutti in silenzio! Lettura di storia in corso!

Prenotazione consigliata

 


14.30-15.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | IL BRUTTO ANATROCCOLO, UNA DELLE STORIE CLASSICHE PIÙ AMATE DI SEMPRE
Bambini 3-5 anni
A cura di Casa Editrice ZOOlibri, con Pina Irace

Il brutto anatroccolo, racconto animato di una delle più belle favole classiche, proposta in una nuova versione artisticamente illustrata da Veronica Ruffato.

 

Prenotazione consigliata

 

 


16.30-17.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | UNA IMPREVEDIBILE, SPLENDIDA, ALLEGRA PARATA DI ANIMALI
Bambini 4-6 anni
A cura di Carthusia Edizioni, con Patrizia Zerbi e Valeria Petrone.

Partendo da Il Carnevale degli Animali di Camille Saint-Saëns e dalla sua trasposizione teatrale nasce una splendida, allegra e divertente parata di animali,
guidata dal Re Leone, dove i piccoli lettori attraverso immagini, testi e musiche diventeranno il proprio animale preferito.

 

Prenotazione consigliata

 

Domenica 18 Novembre

Luogo: Viale Pasubio 5, Milano – Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

 

10.00 Sala Lettura
Primo appuntamento del ciclo BookLab – Accadde oggi /
Le lenti del grande esule: l’Italia vista da Franco Modigliani /

La duplice ricorrenza della conversione in legge dei decreti antiebraici (15 novembre 1938) e del centenario dalla nascita di Franco Modigliani, esule negli Stati Uniti e premio Nobel per l’economia nel 1985, è l’occasione per affrontare il tema della migrazione intellettuale che negli anni trenta del Novecento condusse a un imponente spostamento di competenze dall’Europa agli Stati Uniti. Presentazione di Franco Modigliani, Rischio Italia. L’economia italiana vista dall’America (1970-2003), a cura di Renato Camurri, presentazione di Paolo Marzotto (Donzelli Editore, 2018).
Con Renato Camurri, Università di Verona, Luca Michelini, Università di Pisa e Fabio Lavista, Università Commerciale Luigi Bocconi.

Vai alla pagina


 

11.00 Sala Polifunzionale
PERCHÉ È SUCCESSO QUI
Attualità
con Maurizio Molinari


12.00 Sala Lettura
LO SPORT È RIVOLUZIONE!
Sport, Storia
con Gioacchino Toni, Alberto Molinari, Pasquale Coccia, Sergio Giuntini e Stefano Pivato. A cura di Mimesis Edizioni e Istituto Nazionale Ferruccio Parri


14.00 Sala Lettura
1968 L’IMMAGINAZIONE AL POTERE
#Sessantotto, Storia
con Olga Karasso, Alessandro Balducci e Ilaria Bassoli


15.00 Sala Polifunzionale
SERGIO BONELLI EDITORE PRESENTA “SESSANTOTTO. CANI SCIOLTI: VITA QUOTIDIANA E LOTTE NELLA MILANO DELLA CONTESTAZIONE”
#Sessantotto, Storia
con Gianfranco Manfredi, Ricky Gianco e Giovanni Mattioli


16.00 Sala Lettura
MOSAICO ‘68. VOLEVAMO L’IMPOSSIBILE (E UN PO’ CI SIAMO RIUSCITI)
#Sessantotto, Storia
con Erica Arosio, Giorgio Maimone e Luca Pollini. Interventi in musica di Alessio Lega


17.00 Sala Polifunzionale
LO SPETTRO DELL’INDIGENO ITALIANO
Attualità, Identità e culture
con Ezio Mauro


18.00 Sala Lettura
CONVIVERE AL TEMPO DEI MURI. TRA PAURA E SOLIDARIETÀ
Attualità
con Mario Giro, Raffaele Marchetti e Mara Gergolet


19.00 Sala Polifunzionale
NON CHIAMATELI MIGRANTI: STORIE DAL NUOVO MONDO CHIAMATO EUROPA
#migranti, Narrativa, Stranieri con Svetlana Žuchová e Gabriella Grasso

 

 

Programmazione KIDS

Domenica 18 Novembre

Luogo: Viale Pasubio 5, Milano – Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

11.00-12.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | TUTTA UN’ALTRA STORIA
Bambini 6-10 anni
Con I Ludosofici

Ognuno di noi ha un proprio unico e irripetibile punto di vista sul mondo. Ognuno di noi ha una storia, dei ricordi e dei sogni, attraverso i quali guardiamo il mondo e costruiamo i nostri pensieri. Un grande libro che si costruirà man mano grazie allo sguardo dei partecipanti… e alla fine tutti in silenzio! Lettura di storia in corso!

Prenotazione consigliata


14.30-15.30

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | LA MAGIA DI UN LIBRO CHE NASCE IN UN’ALTRA LINGUA
Bambini 6-10 anni
A cura di Terre di mezzo editore, con Francesca Novajra.

Partendo da Il Cane Puzzone va a scuola giocheremo con l’immaginazione insieme alla traduttrice Francesca Novajra, ad inventare nomi sempre più buffi per i personaggi e a trovare le possibili soluzioni ai giochi di parole. Situazioni creative e coinvolgenti per stimolare nei bambini curiosità, esplorazione, cooperazione.

Prenotazione consigliata

 


16.30-17.30
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5, Milano – V Piano
L’ISOLACHENONC’È | FACCIAMO I MONELLI
Bambini 4-7 anni
A cura di DeAgostini, con Alessandro Ferrari.

Penny odia il rosa, la danza classica, le principesse in pericolo. Ma, ahimè la mamma la veste come un cofanetto, Madame Plié l’addestra a piroettare e a scuola Guglielmo è il cavaliere che la salva dal drago. Penny continua a dire di NO! a tutto e un giorno lo dice così forte che il mondo intero scompare nel nulla. Un modo per farlo riapparire c’è, scopriamolo con il creatore di Penny dice no: Alessandro Ferrari.

Prenotazione consigliata

 

 

Per informazioni e prenotazioni: www.bookcitymilano.it

La Fondazione ti consiglia
pagina 48719\