19-09-2019 18:30
Luogo: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Viale Pasubio 5, Milano

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti



Cos’è l’intelligenza artificiale? E come cambierà le nostre abitudini? Imparerà le regole della convivenza sociale, così da guadagnare la nostra fiducia?

Ancora in una fase di incubazione, l’intelligenza artificiale fa già parte della nostra vita, come il navigatore satellitare o la pubblicità personalizzata sul web. Altre tecnologie arriveranno presto a cambiare il nostro mondo. Per esempio, il machine learning e la macchina a guida autonoma. Di queste tecnologie, appena sconfinate dalla fantascienza alla scienza, si occupa Francesca Rossi al T.J. Watson Research Center di Ibm a New York.  Che cosa significa trovarsi al fronte del progresso scientifico? Rossi racconta dall’interno del laboratorio le sfide del ricercatore di ia e spiega che oggi non consistono solo nel potenziamento delle capacità di questa nuova tecnologia, ma anche nel massimo beneficio possibile per la società e dunque nello studio delle implicazioni etiche di questa straordinaria rivoluzione.  Quando si tratta di intelligenza artificiale, la nozione di “intelligenza” non è poi così lontana da quella che usiamo nel linguaggio di tutti i giorni e indica la capacità di prendere decisioni, di pianificare e di fare inferenze. “Per poterci fidare dell’ia, allora, è importante che essa segua i nostri stessi principi etici e valori morali e che abbia compreso perfettamente qual è il problema che deve risolvere. Dato che molte tecniche di ia si basano in modo fondamentale su grandi quantità di dati personali e le aziende devono essere responsabili e trasparenti.” Rossi, recentemente incaricata dalla Commissione Europea di guidare il gruppo di ricerca che sovrintende alla diffusione dell’ia, racconta la storia di questa rivoluzione epocale e ci guida fino alle scoperte più recenti, portandoci sino al confine del futuro, che finalmente diventa immaginabile. 

Giovedì 19 settembre alle 18.30, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli promuove l’incontro Fiducia nel futuro. Intelligenza artificiale e coesione sociale tra rischi e opportunità.


Dialogo tra

Francesca Rossi, Global Leader sull’Etica dell’IA dell’IBM.
Autrice di Il confine del futuro. Possiamo fidarci dell’intelligenza artificiale?

e
Alessia Maccaferri, giornalista Nòva – Il Sole 24 ORE.

La Fondazione ti consiglia
pagina 68197\