04-04-2018 18:30

Stagione Ribelle \ BookLab – Accadde oggi

A cinquant’anni di distanza dal 1968 americano, una riflessione sul ruolo decisivo assunto da leader che si sono affermati fuori dai circuiti della politica istituzionale, da Martin Luther King a Donald Trump. Con Bruno Cartosio, Fabrizio Tonello, David Bidussa.

 

Cinquant’anni dopo l’assassinio di Martin Luther King, è possibile seguire un traccia che attraversa l’America fino ai giorni nostri: come in un fiume carsico, si assiste all’emersione periodica di outsider dell’antipolitica, spesso molto diversi per formazione, biografia politica, valori di riferimento. Sembra infatti che la funzione degli «impolitici» sia quella di surrogare l’incapacità della classe politica istituzionale, in certi frangenti storici, di rispondere alle istanze che vengono dall’opinione pubblica e dall’America profonda, anticipando gli orientamenti di buona parte del corpo elettorale determinati da mutamenti troppo repentini per essere intercettati dai politici di professione. Predicatori e magnati dell’industria e della finanza riempiono quindi uno spazio aggregando consensi: nello spirito di Accadde oggi, che fa riferimento al calendario civile della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ci si muove da un evento storico per riflettere sulla contemporaneità. Nel caso specifico, l’inquietudine dell’America del 1968 e le tensioni di quella attuale, da Martin Luther King a Donald Trump, offrono sicuramente spunti di riflessione, pur nella diversità dei contesti.

Partecipano
Bruno Cartosio, Università degli Studi di Bergamo

Fabrizio Tonello, Università degli Studi di Padova

Modera
David Bidussa, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

La Fondazione ti consiglia
pagina 41385\